Differenza tra Psicologo e Psichiatra

DOC-omosex-studio-colamonico
DOC Omosessuale: la paura di essere gay
ottobre 23, 2018
disturbo-ossessivo-compulsivo-sintomi-studio-colamonico
Disturbo Ossessivo Compulsivo: Sintomi e Trattamento
ottobre 23, 2018
differenza-psicologo-psichiatra-studio-colamonico

Chi è lo psicologo e chi lo psichiatra? Cosa fanno e quali sono le differenze tra i due?

Negli anni di esperienza come psicologo Torino ho notato che in tanti tra pazienti e amici non hanno ben chiara la differenza tra psicologo e psichiatra, due figure molto diverse che nel credo comune vengono spesso accavallate.

Psicologo e Psichiatra¬†condividono come obiettivo il¬†benessere mentale dell’individuo, ma differiscono per modalit√† e strumenti di intervento, i quali sono specifici per ciascuna professione.

√ą facile infatti sentirsi chiedere se lo¬†psicologo pu√≤ prescrivere farmaci¬†o meno oppure se sia un dottore, o abbia studiato medicina. Oggi faremo chiarezza sulla¬†differenza tra psichiatra e psicologo, cos√¨ come abbiamo fatto qualche settimana spiegando la¬†differenza tra psicologo e psicoterapeuta.

Vediamo ora cosa fa uno psicologo e quale percorso di studi ha svolto e poi chi è e cosa fa uno psichiatra. Se invece sei alla ricerca di maggiori informazioni sulla differenza tra psicologo e psicoterapeuta, ho scritto un articolo qualche settimana fa che ti invito a consultare.

Chi è lo Psicologo e cosa fa

Lo¬†Psicologo¬†√® chi ha conseguito la¬†laurea quinquennale in Psicologia, ha svolto un tirocinio della durata di un anno, ha¬†sostenuto l’Esame di Stato¬†ed √®, quindi,¬†iscritto all’Ordine degli Psicologi.

Lo Psicologo iscritto all’Ordine svolge una professione con finalit√† sanitarie, ovvero prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione. Inoltre pu√≤ svolgere attivit√† di ricerca e didattica nell’ambito psicologico. Non essendo un medico,¬†lo psicologo non pu√≤ prescrivere farmaci, mentre utilizza gli strumenti peculiari delle Scienze Psicologiche, quali colloquio psicologico, somministrazione di test…, al fine del miglioramento del benessere psicologico dei soggetti a cui l’intervento √® rivolto, i quali possono essere singoli individui, gruppi, organismi sociali e comunit√†.

Ricapitolando: cosa fa lo psicologo e chi è

Ricapitolando quindi lo psicologo deve:

  • Conseguire una laurea quinquennale in Psicologia
  • Aver svolto un tirocinio di almeno un anno
  • Aver sostenuto e passato l’esame di stato
  • Essere iscritto all’Albo degli psicologi della propria regione

Cosa NON può fare?

  • Lo psicologo NON pu√≤ prescrivere farmaci

Cosa può fare?

  • Lo psicologo pu√≤ fare consulenza psicologica
  • Pu√≤ somministrare test

Chi è lo Psichiatra e cosa fa?

Lo¬†Psichiatra¬†√® chi √®¬†laureato in Medicina e Chirurgia¬†e ha conseguito una¬†specializzazione in Psichiatria, ovvero un corso di studi specialistico orientato allo studio e alla cura dei disturbi e delle malattie mentali attraverso modalit√† e strumenti caratteristici la professione medica. A differenza dello psicologo, lo psichiatra √® pi√Ļ concentrato sul disturbo mentale in termini di malfunzionamento o sbilanciamento biochimico del Sistema Nervoso Centrale, pertanto predilige una modalit√† di cura farmacologica e quindi, in quanto medico,¬†lo psichiatra pu√≤ prescrivere farmaci. √ą possibile, inoltre, che all’utilizzo dei farmaci venga consigliato di associare un percorso di psicoterapia.

Ricapitolando: Cosa fa lo psichiatra e cosa è?

Ricapitolando in breve lo psichiatra deve:

  • Conseguire una laurea in Medicina o Chirurgia
  • Essere specializzato in Psichiatria
  • Il suo lavoro √® orientato al funzionamento – o malfunzionamento – del sistema nervoso centrale
  • Lo psichiatra pu√≤ prescrivere farmaci – al contrario dello psicologo

Psicologo, psichiatra e psicoterapeuta: un po’ di chiarezza

Ulteriore confusione esiste poi tra il ruolo e le differenze tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra. Cerchiamo di fare chiarezza a riguardo.

Chi è lo psicoterapeuta e cosa fa?

√ą¬†Psicoterapeuta¬†chi, dopo aver conseguito la laurea in Psicologia o in Medicina ed essersi iscritto al relativo Ordine professionale, ha frequentato una¬†scuola di specializzazione in Psicoterapia¬†di durata almeno quadriennale. Lo Psichiatra, invece, conseguita la specializzazione in Psichiatria √® automaticamente abilitato anche all’esercizio della psicoterapia, potendo poi decidere di completare la propria formazione frequentando comunque una scuola di specializzazione in psicoterapia.

Ricapitolando quindi ecco come diventare psicoterapeuta:

  • se √® uno psicologo o un medico, deve frequentare una scuola di specializzazione in psicoterapia
  • se √® gi√† psichiatra e ha conseguito la specializzazione in psichiatria, p automaticamente anche uno psicoterapeuta.

Spero che questo articolo sia utile a tutti coloro che necessitano di informazioni sulle differenze tra psicologo e psichiatra e psicoterapeuta.

Dott. Damiano Colamonico
Dott. Damiano Colamonico
Sono il Dott. Damiano Colamonico, psicologo a Torino ad orientamento Cognitivo Comportamentale.Esperto dei principali approcci in campo di neuroscienze, psicologia cognitiva e neuropsicologia, dirigo il Centro Clinico ‚ÄúStudioColamonico‚ÄĚ a Torino e Chieri dove, insieme ai miei collaboratori, mi occupo di riabilitazione e trattamento dei principali disturbi della sfera psicologica.Attraverso i miei studi in tecniche cognitivo comportamentali presso l'istituto Watson di Torino ho appreso le pi√Ļ efficaci strategie di intervento per la riabilitazione dei pi√Ļ comuni disturbi mentali e della sofferenza psicologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *